I modi più creativi di usare Google Chromecast.

Internet ha ucciso la televisione, o almeno lo farà. Pare infatti che le nuove generazioni, in particolare chi ha meno di 20 anni, passino più tempo collegate al web che davanti ad uno schermo televisivo.

Ma come si dice spesso: “…chiusa una porta si apre un portone….” e se la televisione fosse integrata nell’ecosistema internet e app? Ci sta provando Google con Chromecast.

Che cosa è Chromecast?

E’ un apparecchio simile ad una chiavetta USB di tipo “plug and play” che permette di collegare Smartphone, Tablets e PC al proprio televisore e di inviare dati da questi device alla televisione. Funziona attraverso la rete WiFi casalinga, in pratica permette di vedere contenuti come siti web, file audio e video nella propria televisione e con una ottima qualità grazie al supporto dei formati 4K Ultra HD e HDR.

Si può, per esempio, proiettare sulla tv da smartphone in wireless stream i film di Netflix, i video Youtube, la musica di Spotify, o semplicemente le proprie foto e video.

Sono già diverse le app che vengono supportate, tra queste, oltre a quelle già citate ne troviamo a migliaia come: just dance, Tim vision, Infinity, Google Play, Angry Birds etc…

Per le caratteristiche tecniche ecco il sito ufficiale: https://www.google.it/intl/it_it/chromecast/tv/ultra/

Ma Chromecast con un po’ di fantasia può essere utilizzato anche in molti altri modi davvero divertenti e creativi:

Chromecast e Visori VR

Cominciamo ad immergerci nella realtà virtuale grazie a smartphone e visori VR, ma, se volessimo sapere che cosa vede una persona nel visore ed essere partecipi della sua esperienza virtuale?

Con Chromecast è possibile, il vostro smartphone può diventare un visore VR grazie a Google Daydream: https://vr.google.com/daydream/ e inviare immagini alla TV attraverso Chromecast; l’importante è che sullo smartphone sia installata la app Google Home e che i dispositivi condividano la stessa rete WiFi.

Se non hai uno smartphone compatibile con Daydream potresti optare per Gear VR, il visore della Samsung, anche questo è compatibile con Chromecast attraverso l’app Oculus.

Comandi vocali

Chromecast può essere collegato a Google Home, l’assistente casalingo di Google. Google Home supporta i comandi vocali. Una volta collegate le app. potrai controllare la tua Tv con la voce e dare comandi come: “OK, Google, play Narcos from Netflix on Chromecast.”

Televisione Robot

A questo punto se vuoi veramente stupire tutti potresti abbinare Chromecast ad una televisione a scomparsa, magari che appare grazie ad una staffa motorizzata a soffitto.

Fai apparire la Tv, falla ruotare e inizia a proiettare via Chromecast, puoi controllare tutto dal tuo smartphone o con la voce, sembrerà un film di fantascienza.

Facebook live

Apri un live Facebook da pc o smartphone e premi l’icona “Cast”, seleziona Chromecast e magicamente la diretta sarà sulla tua televisione. Ricordati che il device da cui trasmette Facebook e Chromecast devono essere sulla stesse rete WiFi.

facebook-live

Presentazioni

Se usi Google Slides, l’alternativa marcata Google a Power Point e Keynote puoi trasmettere le tue presentazioni sullo schermo TV attraverso Chromecast. Attraverso Chrome puoi infatti trasmettere qualsiasi contenuto aperto con il browser direttamente alla TV.

Selfie

Puoi trasmettere dai dispositivi Android sulla TV e vedere cosa appare nello schermo del tuo smartphone, grazie a questa funziona potrai scattare selfie con una precisione mai vista prima.

selfie

Queste sono solo alcune idee, lo sviluppo e l’integrazione di nuove app e la creatività delle persone daranno vita a nuove forme di uso della TV. Se hai già usato Chromecast in modo divertente e creativo fammelo sapere nei commenti.

Chromecast, dove la televisione incontra internet e le app. ultima modifica: 2017-07-19T19:28:12+00:00 da Emanuele