Mercoledì 5 Marzo, la pagina che restituisce i risultati di ricerca di Google cambia layout

Mi sono svegliato stamattina e la SERP, la pagina che restituisce i risultati di ricerca di Google, era cambiata.

I cambiamenti più evidenti riguardano i titoli (più grandi), i link (non più sottolineati), e la scomparsa dello sfondo colorato per i primi tre risultati a pagamento (pubblicità Adwords). Per segnalare la presenza di un annuncio pubblicitario Google ha introdotto un segnale “Ann.”, su sfondo ocra. Questo segnale è riportato anche in testa alla colonna di destra, quella interamente dedicata alla pubblicità.

I motivi alla base di questa scelta possono essere molteplici, i titoli risultano ora più evidenti ma, a mio avviso, la differenza tra risultati sponsorizzati e risultati non a pagamento diventa meno netta, in particolare nell’area alta della pagina. I risultati non sponsorizzati sono spesso ritenuti più attendibili o “genuini” dagli utenti e il cambio potrebbe portare ad un maggiore CTR (Click-through rate) su quelle posizioni.

L’area alta della pagina è detta triangolo d’oro, è l’area che attira più click, comparire nelle prime tre posizioni pubblicitarie richiede maggiori investimenti sulla piattaforma AdWords (il sistema Google per la pubblicità). Il cambio potrebbe aumentare ancora di più l’appetibilità di queste posizioni con relativo vantaggio economico per Google… ma questa è solo la mia prima impressione. Vedremo.

SERP prima del 5 Marzo 2014

I primi tre risultati pubblicitari sono evdenziati dallo sfondo ocra.
SERP prima del cambio di layout

SERP dopo il 5 Marzo 2014

I primi tre risultati pubblicitari non hanno più lo sfondo e appare il segnale “Ann” che sta per annuncio.

Cambio della serp di Google dopo il 5 Marzo 2014

 


Cambio di Layout della SERP di Google

di Emanuele Ricci
Pubblicato il

 

Cambio di Layout della SERP di Google ultima modifica: 2014-03-05T11:11:02+00:00 da Emanuele